Salemi capitale d’Italia per un giorno…

….Spetta a Salemi questo speciale ricordo a titolo d’onore nella storia dell’insurrezione siciliana del 1860, perché fu il primo paese ad inalberare il tricolore dal balcone del Municipio ed ad accogliere, con entusiasmo unanime della popolazione, le schiere liberatrici di Garibaldi…. Tutti lavoravano febbrilmente coadiuvati dai principali possidenti salemitani e più particolarmente dal sacerdote Gaspare Salvo che si rese ancor più benemerito disotterrando ed offrendo in dono al Generale due cannoni di bronzo recati da Trapani in Salemi nel 1849 e da lui nascosti sino allora… Nello stesso giorno, 13 maggio, Garibaldi riceve pure la visita delle autorità, dei principali cittadini e del Clero… Il giorno appresso, 14 maggio, con atto solenne, il Generale assumeva infine in Salemi la dittatura dell’Isola, in nome di Vittorio Emanuele…

(A cura dell’Ufficio Storico del Ministero della Guerra. Roma, Tipografia dello Stato, 1928, p.63)

Questo è Montecitorio, o passeggero,
Scuola regal d’ogni ladroneria.
Se da qui passi con denari in tasca
Abbottona la Giacca e tira via.
( “ Gli Illusi” Romanzo storico a cura dell’Associazione Pro Locodi Salemi p.286)

Annunci

Una Risposta

  1. mazzini, d’una letteratura europea?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: