Donaci, Signore, un cuore nuovo!

Apri i nostri occhi, Signore,
perché possiamo vedere te
nei nostri fratelli e sorelle.

Apri le nostre orecchie, Signore,
perché possiamo udire le invocazioni
di chi ha fame, freddo, paura,
e di chi è oppresso.

Apri il nostro cuore, Signore,
perché impariamo ad amarci gli uni gli altri
come tu ci ami.

Donaci di nuovo il tuo Spirito Signore,
perché diventiamo un cuor solo ed un’anima sola,
nel tuo nome.
Amen.

Annunci

PREGHIERA ALLA BEATA TERESA DI CALCUTTA

Beata Teresa di Calcutta,

 

 nel tuo desiderio struggente di amare Gesù come non è stato mai amato prima, ti sei donata totalmente a Lui, senza mai rifiutargli nulla.

 In unione al Cuore Immacolato di Maria, hai accettato la chiamata a saziare la Sua sete infinita di amore e di anime e a divenire portatrice del Suo amore ai più poveri tra i poveri.

Con amorevole fiducia e totale abbandono tu hai compiuto la Sua volontà, testimoniando la gioia di appartenere totalmente a Lui. Sei diventata così intimamente unita a Gesù, il tuo Sposo crocifisso, che Egli, sospeso sulla croce, si è degnato di condividere con te l’agonia del Suo Cuore.

 
Beata Teresa, tu che hai promesso di continuamente portare la luce dell’amore a coloro che sono sulla terra, prega affinché anche noi desideriamo saziare la sete ardente di Gesù con un amore appassionato, condividendo con gioia le Sue sofferenze, e servendoLo con tutto il cuore nei nostri fratelli e sorelle, specialmente in coloro che, più di tutti, sono « non amati » e « non voluti ».

 Amen.

PREGHIERA PER RICHIEDERE L’INTERCESSIONE DELLA BEATA TERESA DI CALCUTTA

Gesù, tu ci hai dato in Madre Teresa un esempio di fede forte e carità ardente: l’hai resa una testimone straordinaria del cammino dell’infanzia spirituale e una grande e stimata maestra del valore della dignità della vita umana. Fa’ che possa essere venerata e imitata come una santa canonizzata dalla Madre Chiesa. Ascolta le richieste di quanti cercano la sua intercessione e, in modo speciale, la petizione che ora imploriamo … (Menzionare la grazia da chiedere).

Fa’ che possiamo seguire il suo esempio nell’ascolto del tuo grido di sete dalla Croce e nell’amarti teneramente nelle sembianze sfigurate dei più poveri tra i poveri, specialmente di coloro che sono meno amati e accettati.

Questo chiediamo nel Tuo Nome e per intercessione di Maria, Madre Tua e Madre nostra.

Amen.